Capezzana Virtual Experience: un nuovo modo di visitare l’azienda

È stato un anno vissuto a distanza, che ha ricordato a tutti l’importanza di un abbraccio, il valore dell’apprendimento e l’unicità di ogni esperienza. Un anno che ci ha travolti e che ha preteso che riorganizzassimo le nostre vite seguendo un mondo in continuo cambiamento.

Dal desiderio di potersi riavvicinare quanto più possibile ai consumatori, provando ad abbattere le distanze, nasce l’idea della Capezzana Virtual Experience, un nuovo modo per tornare in cantina, per sentirci più vicini nonostante la lontananza “fisica”. Questa l’idea della Tenuta di Capezzana, nota realtà storica del Carmignano.

Si tratta di un nuovo strumento nato con lo scopo di far vivere l’esperienza della visita in azienda ai clienti di tutto il mondo con un semplice click, una tecnologica innovazione chearriva da una delle aziende più antiche del panorama vitivinicolo italiano.

«Dato che in questo momento non ci è permesso di viaggiare, abbiamo cercato di creare un mezzo che ci permetta di farlo virtualmente – spiega Beatrice Contini BonacossiUno strumento rivolto ai nostri clienti italiani e stranieri, da utilizzare sia con la forza vendita che con il cliente finale».

La Capezzana Virtual Experience sarà accessibile dal 3 al 14 Maggio. Beatrice ed il suo staff saranno le guide d’eccezione di questo tour virtuale, seguito dalla degustazione delle nuove annate in uscita. Prenotazione al seguente link: https://calendly.com/capezzana-3/capezzana-virtual-experience.

Dalla seconda metà di Maggio l’Experience sarà disponibile anche per i clienti privati.

«In questo ultimo anno – prosegue Beatrice – abbiamo imparato a lavorare in un modo più immediato e diretto che sopperisce alla necessità del momento e che guarda con ottimismo e prospettiva al futuro, sperando di tornare quanto prima ad incontrare di persona i nostri interlocutori».

È stata creata anche una sala degustazione virtuale dalla quale si avrà accesso alle informazioni aggiornate sui prodotti con schede tecniche, foto e molto altro.

Dal 804 D.C. produttrice di olio e vino, Capezzana è guidata da 5 generazioni dalla famiglia Contini Bonacossi, che con passione e dedizione continua a credere nell’importanza della propria storicità solo se associata a una continua innovazione: «tradizione, non come una statua ferma, ma come una nave in movimento».

  • 3 views
  • 0 Comment